SESSO BIOLOGICO: Viene assegnato alla nascita, in base all’aspetto dei genitali, senza tener conto che esistono varianti (rare, oltre a maschio/femmina) determinate dai cromosomi.