Arrestato il sesto componente del branco

da La Repubblica.it del 21/3/2018

Aggredirono una coppia gay nel cuore della movida di Bari, l'8 giugno 2017. Ora arriva il sesto arresto: in manette un 18enne, minorenne all'epoca dei fatti, arrestato dalla polizia su disposizione della magistratura minorile barese. L'aggressione omofoba avvenne in largo Adua, un dei luoghi simbolo delle battaglie per i diritti della comunità Lgbt cittadina. Un branco di sette ragazzi aggredì brutalmente una coppia di 30enni omosessuali. Cinque dei responsabili - due minorenni e un maggiorenne - erano stati arrestati nel corso delle indagini. Dopo l'arresto del sesto, manca all'appello l'ultimo degli aggressori, e le indagini per risalire alla sua identità sono in corso. Stando a quanto ricostruito dalla squadra mobile i due 30enni - un barese e il suo compagno spagnolo, che era in vacanza in Puglia - sarebbero stati prima insultati perché omosessuali all'uscita di un locale, poi picchiati con calci e pugni e infine rapinati delle collanine e di un anello.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna