L’omosessualità è contro natura?

L’omosessualità non è contro natura: oltre ad essere presente anche nel mondo animale, e un comportamento più istintivo e naturale di quello degli animali è difficile da trovare, l’atto sessuale non è sempre finalizzato al concepimento, anzi! Nel tempo è cambiato il concetto di cosa si possa ritenere naturale ed oggi possiamo dire che è naturale tutto ciò che esiste anche se non si riproduce. Inoltre non è detto che ciò che è naturale sia buono o faccia bene mentre ciò che non lo è sia da evitare: la cicuta fa male, mentre l’aspirina, se hai il raffreddore, ti può fare bene!