L'omosessualità è una scelta?

Non è possibile scegliere di essere omosessuali, così come non è possibile scegliere di essere eterosessuali. Non si può scegliere da chi sentirsi attratti e di chi innamorarsi, soprattutto perché non si tratta di emozioni fugaci ed effimere. Come ci si scopre eterosessuali, così ci si scopre omosessuali: innamorandosi e sentendosi attratti affettivamente, sentimentalmente e sessualmente.

Se fosse una scelta, in ogni momento della vita chiunque potrebbe cambiare e passare da etero a omosessuale e viceversa senza difficoltà, ma sappiamo che non è così. Pertanto, nessuno può convincere qualcun altro a diventare omosessuale. Non è frequentando persone omosessuali o sentir parlare di omosessualità che può far diventare omosessuali, tantomeno l’omosessualità può essere considerata una moda. Nella nostra società chi sceglierebbe poi un orientamento e un’identità omosessuali, quindi entrare a fare parte di un gruppo sociale oggetto di tanta discriminazione, di offese, odio e derisione?!