Il Circolo Maurice è partner nel progetto Competenze TRANSversali- Promozione dell’inclusione lavorativa di persone trans cui alleghiamo materiali di informazione.
Stiamo cercando di individuare datori/datrici di lavoro che, senza nessun tipo di impegno all'assunzione di personale, siano però interessat* e dispost* a partecipare al momento di formazione da noi organizzato e che è finalizzato a diffondere strumenti di consapevolezza sociale su queste tematiche. Una partecipazione la più numerosa possibile è uno strumento per assicurare il successo del progetto e dell'iniziativa. Il percorso, come potete osservare nelle informazioni qui sotto riportate, prevede anche una giornata di incontro domanda/offerta, che dovrebbe essere il 6 dicembre e in cui ci saranno delle simulazioni di colloqui. 
 
Vi chiediamo perciò di dare la massima diffusione possibile a tutti i contatti che avete.
Facciamo inoltre presente che è prevista, sempre a titolo gratuito, l'iscrizione al corso di formazione da parte di rappresentanti di ogni tipo di associazione che sia interessata a contribuire al superamento dei pregiudizi e delle discriminazioni nei confronti delle persone transessuali.
Chiunque sia interessat* può rivolgersi direttamente all'Associazione Alma Terra, promotrice del progetto, alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Competenze TRANSversali- Promozione dell’inclusione lavorativa di persone trans
Capofila:Associazione Almaterra
Partners:Associazione Maurice, Associazione Arteria, Agenzia formativa CONSAF

Con un contributo di: Città di Torino

Il contesto
La comunità LGBTQI+ affronta molteplici discriminazioni, incrementate negli ultimi anni a causa del
proliferare di discorsi basati sull'odio, i quali vengono spesso diffusi attraverso le nuove forme di
comunicazione, come i social network. L'ignoranza che sta alla base di questo tipo di discriminazione
comporta, tra molti altri aspetti, un alto tasso di disoccupazione dovuto a stereotipi e a pregiudizi nei
confronti, soprattutto, delle persone trans.

Il progetto

Obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare e promuovere un cambiamento verso l’inclusività socio-lavorativa
delle persone trans, attraverso la costruzione collettiva di buone prassi da applicare sia negli ambienti
lavorativi sia nella fase di selezione del personale, con un focus particolare sull’utilizzo di un linguaggio
più inclusivo e di pratiche non discriminatorie.

Le azioni

Campagna di sensibilizzazione e spot da diffondere attraverso i canali social e sui media.

Incontri di sensibilizzazione per aziende ed enti del terzo settore sulle tematiche dell’identità di
genere e dell’esclusione lavorativa derivante dalla diffusione di stereotipi e pregiudizi sulle
persone trans.

Percorso individualizzato per persone trans volto alla costruzione di un profilo professionale e
analisi delle competenze

Giornata di incontro tra aziende ed enti del terzo settore e persone trans con simulazioni di
colloqui a seconda dei profili professionali di interesse delle aziende e degli enti del terzo settore.
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna